Perchè è importante il sale iodato nei bambini?

Gravidanza, allattamento, bambini, adulti... poco sale, ma iodato!

Scritto da: Dott. R. Troiano - Pediatra | Pubblicato il: 15/11/2017

Categoria:

Curiosità

Condividi questo articolo!
Facebook Google LinkedIn Print Tumblr Twitter

Lo iodio è essenziale per il buon funzionamento della tiroide. Il cattivo funzionamento di questa ghiandola, a seconda dell'epoca di vita in cui si instaura, può provocare problemi molto seri a livello cerebrale (ritardo mentale, deficit intellettivi minori) oltre derivanti dall'antiestetico ingrossamento della tiroide (gozzo).

Come garantire le giuste quantità di iodio? Non basta di certo "l'aria di mare": le quantità respirate respirate di iodio sono trascurabili. Per garantire un apporto sufficiente di iodio ai bambini è necessario usare sale iodato.

Cosa succede se manca lo iodio? In base alla gravità della carenza e del periodo di vita in cui essa si instaura possono verificarsi i seguenti problemi:

  • Se la carenza si verifica in un adulto: gozzo (ovvero ingrossamento della tiroide) e, in casi gravi, ipotiroidismo
  • Se la carenza si verifica in gravidanza, allattamento o in bimbi con meno di 3 anni: danni a carico del sistema nervoso e ritardo mentale a carico del neonato-bambino. Carenze di iodio lievi, che si riscontrano comunemente nel nostro paese, possono portare comunque a deficit intellettivi minori.
Di qui l'importanza di usare il sale iodato nell'alimentazione quotidiana!


Condividi questo articolo!
Facebook Google LinkedIn Print Tumblr Twitter

Tutti i contenuti degli articoli pubblicati in questo sito e le risposte dei medici alle domande degli utenti non vanno intesi come sostitutivi rispetto al parere del proprio medico curante, ma solo come note a carattere informativo non rappresentando essi in nessun caso un atto medico. Si ricorda a tal proposito che ogni atto medico presuppone un’accurata conoscenza della storia clinica e l'esame obiettivo del singolo paziente. Le monografie di farmaci presenti su questo sito non sono sostitutive del bugiardino contenuto nella confezione in quanto ne costituiscono una sintesi semplificata.