Terapia Vomito bambini | Schema Zofran

COME UTILIZZARE ZOFRAN

Il dosaggio dell’ondansetron è 0,15 mg/kg dose e può essere dato per via oralesublinguale o intramuscolo:

  • 2 mg dagli 8 ai 15 kg
  • 4 mg dai 15 ai 30 kg
  • 6 mg dai 30 ai 60 kg
  • 8 mg dai 60 Kg in poi

Ricorda che il formato sciroppo contiene 4 mg/5 ml, quindi:

  • 2,5 ml (ovvero 2 mg) dagli 8 ai 15 kg
  • 5 ml (ovvero 4 mg) dai 15 ai 30 kg
  • 7,5 ml (ovvero 6 mg) dai 30 ai 60 kg
  • 10 ml (ovvero 8 mg) dai 60 Kg in poi

In caso di gastroenterite è sufficiente un’unica dose  (terapia one-shot), senza proseguire la terapia nei giorni successivi.

A distanza di mezzora circa dall’assunzione di zofran si inizierà l’ultimo tentativo di reidratazione orale del bambino.

CAUTELE PRE-ZOFRAN

L’ondansetron rientra tra i farmaci potenzialmente aritmogeni per i pazienti con QT lungo. Laddove si voglia essere molto zelanti e cautelarsi al massimo, prima di utilizzarlo, conviene di:

  • Fare un ECG per verificare QT laddove possibile
  • Evitare di utilizzarlo in stati di disidratazione moderato-severa (la possibile ipokaliemia associata potrebbe allungare il QT)

 

1 Stellina2 Stelline3 Stelline4 Stelline5 Stelline (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Chiudi il menu
shares