Nurofen e Tachipirina: è possibile alternare?

Nurofen e Tachipirina: è possibile alternare?

“Dottore sono passate solo due ore dalla tachipirina e la febbre è già risalita a 39°… posso dare il nurofen? è pericoloso?”. Leggi l’articolo aggiornato a questo link!

Questo articolo ha 20 commenti.

  1. Eccellente articolo, molto chiaro e molto di aiuto per chi deve accudire dei piccolini ….

    1. La ringrazio

  2. Davvero molto chiaro e preciso
    Grazie

  3. Articolo molto utile e chiaro! Grazie

  4. Ottima spiegazione grazie

  5. Ok… Ma alla fine quindi il nurofen dopo 5 ore dalla tachipirina, lo si può dare senza rischi?

    1. I rischi sono quelli descritti nell’articolo. E’ il suo pediatra che deve valutare il rapporto rischi/benefici in relazione alle specifiche circostanze cliniche

  6. Magari si può rischiare di alternare se davvero si nota una febbre resistente oltre a questo avere la giusta pazienza per sopportare la dura febbre e magari non eccedere con i farmaci .
    La.febbre serve al corpo per combattere il virus

  7. In caso di febbre se dopo aver somministrato il nurofen 10 minuti dopo il bambino ha 39 di febbre e vomita cosa è sicuro fare? Somministrare subito un altra dose di nurofen?
    Grazie

  8. Chiaro ed esauriente! E l’alternanza tra babyrinolo e Tachipirina invece?

  9. OK, chiari i rischi dell’alternanza, ma ad esempio se scelgo di dare solo il Nurofen invece della Tachi?
    Con il Nurofen ho notato che ho una copertura maggiore in termini di ore senza febbre.
    È più dannoso del paracetamolo?
    Grazie

    1. No, non è più dannoso. Ha semplicemente un profilo di rischi differente. Il paracetamolo è potenzialmente epatotossico. L’ibuprofene è potenzialmente gatrotossico e nefrotossico. La relativa miglior tolleranza individuale all’uno piuttosto che all’altro può variare ada persona a persona oltre che variare in base a particolari circostanze cliniche: in un bambino disidratato ad esempio meglio paracetamolo; in caso di otalgia personalmente riscontro maggior successo sintomatico con l’ibuprofene.

  10. Si va bene tutto, ma a noi capita che il nostro bambino di 6 anni abbia la febbre oltre i 40°, quasi sempre per le placche in gola. Gli somministriamo il Nurofen alle dosi corrette, e dopo circa 3 ore la febbre risale a 40° e oltre. Iniziamo con l’antibiotico ma per i primi tre giorni circa la storia è questa, cosa dobbiamo fare?
    Il nostro pediatra, la guardia medica e i vari medici del pronto soccorso sviano sempre l’argomento, alcuni dicono di alternare ibuprofene e paracetamolo, altri dicono assolutamente no, altri di usare Bentelan ecc.

    1. Cosa accade quando date il Bentelan? In caso di esito positivo, discuta col suo pediatra se possa trattarsi di PFAPA, di cui le propongo un link di approfondimento: https://www.faropediatrico.com/malattie/pfapa/
      In alternativa mi sembra comunque un bambino “linfaticamente molto reattivo” e non mi stupirebbe se mi dicesse che ha anche tonsille e/o linfonodi tendenzialmente ipertrofici.
      Ad ogni modo mi risulta impossibile dare consigli considerati i limiti e i rischi di una relazione medico-paziente online.

  11. Si può somministrare il nurofen sciroppo appena prima di mangiare? Mio figlio di 2 anni e mezzo lo vomita se lo prende dopo aver mangiato e rischio così di saltare le altre somministrazioni. Grazie.

    1. Si può fare. Ma giusto un po’ di pane o uno spuntino, poi ibuprofene e poi dopo completa il pasto può essere ancor più utile per evitare eventuali sintomi dispeptici da antinfiammatorio

  12. Con mia figlia, otto anni, la Tachipirina come antipiretico non funziona: ci mette un’ora ad abbassare la febbre di pochissimo e dopo due ore già risale. Il Nurofen lo abbiamo somministrato in una sola occasione, dietro prescrizione medica e ad intervalli anche maggiori di quanto indicatoci (otto ore anziché sei)….Al terzo giorno la bambina ha vomitato sangue rosso vivo ed e’ stata ricoverata. “Può succedere con i fans” ci hanno detto. Quindi ogni volta che arriva la febbre (e arriva spesso, mai meno di 39…) siamo impotenti. Non ci sono farmaci alternativi?

  13. Buonasera, il pediatra del mio piccolo ( 30 mesi 15 kg) durante gli episodi febbrili prescrive 5 ml di nurofen 100 mg vietandoci invece Categoricamente di trattarlo con le supposte di nurofen in quanto a suo dire estremamente dannose . Potreste darci un parere su questa strana posizione del medico? Ringrazio anticipatamente.

  14. Buona sera, nel nostro caso ,siamo con febbre da 4 giorni,siamo stati oggi al pronto soccorso e facendole stick alla gola gli hanno prescritto subito l’antibiotico! Ore 16.00 a preso 7,5ml di tachipirina nel pronto soccorso perché aveva 39.0 febbre! (Premetto che mio piccolo a 2 anni e pesa 14kg) .Ore 17.00 preso 5ml di Antibiotico (Zimox),ore 18.00 febbre continua a salire velocemente ,e per le ore 20.00 aveva 39.6 di febbre e gli metto supposta tacchipirina da 250,perché il sciroppo mi lo rifiuta! Lo spoglio ,faccio impacchi con acqua fredda e non aiutano niente, febbre continua a salire,ore 21.00 febbre 41.2 !Chiamo guardia medica ,spiego situazione e mi dicono al telefono di somministrare subito nurofen 5ml! Evidenzio che dalle ore 16.00 alle ore 21.00 a preso tutte ste cose per abbassare la febbre,.
    Mia domanda è? I Rischi ora quale sono? Ho paura che non faccia intossicazione da tutte queste dose ..

  15. Se sono allergica all’aspirina posso prendere il nurofen?

Lascia un commento

Chiudi il menu
shares