Nurofen 200 sciroppo bambini: fate molta ATTENZIONE!

Nurofen 200 sciroppo bambini: fate molta ATTENZIONE!

Nurofen 100 o Nurofen 200? Confusione e rischio sovradosaggio! Facciamo chiarezza…

UN BREVE CONTRIBUTO PER FAR CHIAREZZA SU UN’IMPORTANTE NOVITA’!

Il Nurofen è un farmaco a base di ibuprofene che trova molte indicazioni in pediatria per le sue proprietà antinfiammatorie, antifebbrili ed antidolorifiche (similmente alla Tachipirina, a base di paracetamolo, che però ha prevalenti proprietà antifebbrili ed antidolorifiche piuttosto che antinfiammatorie).

Siamo qui a mettervi in guardia dinanzi alla recentissima entrata in commercio di un nuovo formato di Nurofen Sciroppo che, rispetto al NUROFEN 100 cui già tutti eravamo abituati, presenta una confezione color rosso più scuro ed una concentrazione doppia del principio attivo! Stiamo parlando del NUROFEN 200!

E’ fondamentale che tutti i genitori siano informati di ciò, poichè se per errore accade che un bimbo assuma la “solita dose” di Nurofen assunta già tantissime altre volte… ma per leggerezza o distrazione in farmacia si è acquistato il nuovo formato di Nurofen 200 (anzichè il classico Nurofen 100!)... il bimbo finirà per assumere una quantità di ibuprofene esattamente DOPPIA rispetto alla norma!… e se tale errore persiste nei giorni, aumentaranno ovviamente i rischi di intolleranza gastrica oltre che di sovraccarico renale legati a questo farmaco!

Invitiamo tutti voi a chiarire sempre bene al farmacista quale formato di Nurofen sciroppo si intende acqustare e chiedere al vostro pediatra di specificare sulla ricette se si riferisce al Nurofen 100 oppure 200

QUAL E’ IL GIUSTO DOSAGGIO DEL NUROFEN 100 E DEL NUROFEN 200?

  • NUROFEN 100 (quello CLASSICO, SCATOLA ARANCIONE, concentrazione 100mg/5ml)

La dose minima corrisponde al PESO diviso 3 (in ml) mentre la dose massima corrisponde al PESO diviso 2 (in ml). Esempio: se pesa 15 Kg la dose minima sarà 5 ml mentre la dose massima 7,5 ml. Tali dosi possono essere assunte ogni 6-8 ore (per una massimo di 3 volte al giorno!)

  • NUROFEN 200 (quello NUOVO, SCATOLA ROSSA, concentrazione 200mg/5ml

Le dosi minima e massima vanno calcolate esattamente come sopra riportato per il Nurofen 100 ricordandosi però di DIMEZZARE alla fine la quantità in ml ottenuta! Tali dosi possono essere assunte ogni 6-8 ore per un massimo di 3 volte al giorno

Sarà ovviamente il pediatra curante a stabilire il giusto dosaggio sulla base del motivo per cui decide di somministrare tale farmaco oltre che sulla base di eventuali intolleranze, patologie di base o controindicazioni.

QUANDO E’ UTILE ACQUISTARE NUROFEN 200 anzichè NUROFEN 100?

Se il vostro bimbo pesa più di 30 Kg può risultare molto più comodo acquistare il Nurofen 200 anzichè 100. Infatti sopra i 30 Kg nel caso in cui il pediatra prescriva la “dose minima” il bimbo si troverà a dover ingurgitare dai 10 ml a salire circa di sciroppo. Figuriamoci se prescrive la dose massima! Grazie al formato Nurofen 200 riusciremo invece a dimezzare tutte le dosi rendendo più pratica e comoda la terapia al bambino e alla famiglia!

Da CONDIVIDERE affinchè tutti vengano a conoscenza di questa importante novità che potrebbe rischiare di generare un pò di confusione!

Lascia un commento

Chiudi il menu
shares