Bronchiolite o raffreddore? Quando allarmarsi nel neonato?

Bronchiolite o raffreddore? Quando allarmarsi nel neonato?

Quando un neonato o lattante è raffreddato bisogna tenere gli occhi bene aperti. Ciò che talora inizia come un semplice raffreddore può nella fascia di età 0-24 mesi (ma in particolare nei primi 6 mesi) evolvere in bronchiolite nel giro di poche ore. Quali sono i sintomi per cogliere questo passaggio? Ve ne parlo nell’articolo a questo link.

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Buongiorno,ho una bimba di 6 mesi con raffreddore ormai da 4 giorni. La sorella ha avuto un episodio con febbre alta, lei però ha avuto febbre solo per un paio di.giorni, poi solo raffreddore e tosse grassa. Ora la temperatura è nella norma. Il pediatra ci ha prescritto 0,25 di bentelan solo al mattino. Oggi è il 4° giorni. Il muco resta, la tosse idem e di notte.anche si fa sentire. La bimba però riposa, anche più del normale. Ciuccia, forse un po’meno del solito. Quindi non ha febbre, ma solo raffreddore e tosse grassa. Il muco risulta bianco/trasparente. La bimba dorme. Stamattina ha dormito fino alle 11, ieri sera si è addormentata a mezzanotte e durante il giorno ha riposato solo una.ventina di minuti. Ora dorme di nuovo. Il volto è rilassato, il naso si sente chiuso, ma il respiro nn è affannoso.
    Domani sentirò il pediatra anche per capire se è il caso di continuare cn il bentelan.
    Secondo voi può evolvere in.brpnchiolite?
    Grazie

    1. Di solito l’evoluzione da raffreddore in bronchiolite impiega un paio di giorni. Mai dire mai in medicina, ma dopo 4 giorni mi sentirei più sereno. Per qualsiasi dubbio non bisogna però esitare a farla rivalutare dal pediatra di fiducia.

Lascia un commento

Chiudi il menu
shares